❤ Crostata rustica alle Albicocche


Pronti per preparare una deliziosa Crostata?
Questa è una vecchia ricetta che ho un po’ modificato, eliminando del tutto il burro, la farina bianca e lo zucchero raffinato. 

Al posto della farina 00, ho usato la farina di semola rimacinata di grano duro che, anche se sembra essere indicata solo per pane e pasta, trovo che sia adatta anche per i dolci, rendendoli ugualmente soffici.

Questa farina dal punto di vista nutrizionale possiede un elevato contenuto in proteine, fibra alimentare e antiossidanti quali i carotenoidi, soprattutto luteina e beta-carotene che sembrano rivestire un ruolo importante nella prevenzione dell’ invecchiamento cellulare e di alcune forme di tumore. E’ ricca anche di potassio, ferro e fosforo e di vitamine (tiamina e niacina).

Inoltre ho usato dell’olio di oliva invece del burro e lo zucchero di canna che pare faccia meno male di quello bianco raffinato.

Siete pronti? 



Via con gli ingredienti!



150 gr. zucchero di canna 

100 gr. di olio di oliva 

3 uova ( 2 tuorli e uno intero) 

½ bustina di lievito per dolci 

1 bustina di vanillina 

200 gr di farina di semola di grano duro rimacinata 


Pronti? Iniziamo a riscaldare il forno a 160°


Montate due rossi d’uovo e uno intero con lo zucchero di canna, aggiungete subito dopo l’olio e la farina con il lievito e la vanillina.


Dopo aver foderato una teglia con carta da forno (io ne ho usata una apribile da 26 cm. di diametro), prendete il composto e versatelo nella teglia aiutandovi con le mani inumidite, avendo cura di lasciarne un po’ da parte per le decorazioni. Spalmate la superficie con una buona marmellata. Io ho preso quella di Albicocche fatta in casa (non lasciatevi ingannare dall'etichetta del mio barattolo!! Ho scoperto dopo di aver messo l'etichetta sbagliata!) Scopri la ricetta sul mio Blog qui


Ora prendete l’impasto messo da parte e, dopo aver aggiunto un po’ di farina per renderlo lavorabile, appiattitelo e con una rondella tagliate almeno 4 strisce di pasta. Con l’avanzo tagliate cuori, stelle, fiori.. liberate la fantasia!!


Ora è pronta per essere infornata! Forno 160° per circa 30 minuti.
Una sbirciatina al forno per evitare che bruci in superficie..non tutti i forni hanno gli stessi tempi di cottura!!

Dopo averla sfornata.....

.. date una spolverata con lo zucchero a velo… lasciatela raffreddare almeno un pochino per non ustionarvi…e pronti con l’assaggio!!


Buon Appetito!



Baci ♡
Silvia

4 commenti:

  1. Ciao Silvia - squisita questa ricetta ! Slurpp
    Grazie per essere passata al Rifugio per un saluto http://ilrifugiodeglielfi.blogspot.it/
    Un saluto grande, Buon fine settimana ed ottimo mese di settembre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elfa ^_^ che piacere risentirti!!
      Un abbraccio e buon settembre anche a te ❤

      Elimina
  2. A vederla viene una voglia di assaggiarla!
    La proverò per la mattina... così si mangia nutriente e sano :-)
    Baci ❤❤

    Mel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaooo provala siii che bello lo scambio di ricette!!
      Buona giornata
      Sy

      Elimina

❤❤ Dimmi cosa ne pensi!